Cookie Policy Diretta Femoro-rotulea - YOUTECAR

Nel webinar del 15 ottobre abbiamo scelto di approfondire il trattamento integrato del ginocchio, in particolare dell’articolazione femoro-rotulea.

 La diretta è iniziata offrendo un quadro generale sui principi che sono alla base del trattamento di tecarterapia; subito dopo ci siamo soffermati ad approfondire i diversi piani di trattamento possibili con l’utilizzo di Youtecar. A seguire con i colleghi partecipanti ci siamo confrontati sull’esecuzione di terapie integrate di diverse condizioni dolorose del ginocchio come la meniscopatia la gonartrosi.

  • L’articolazione femoro rotulea

L’articolazione femoro-rotulea è una delle articolazioni dell’arto inferiore più trattate nei centri di fisioterapia, poiché è alla base di molte condizioni dolorose al ginocchio, soprattutto nei giovani atleti (18-35 anni) e con maggiore prevalenza nel sesso femminile.

I fattori di rischio che possono portare a sviluppare dolore in questa sede sono diversi e producono vari quadri sintomatici, per questo si parla di “Sindrome Femoro-rotulea”.

  • La sindrome femoro rotulea

La Sindrome femoro-rotulea è caratterizzata da una sintomatologia algica anteriore al ginocchio o da un dolore aspecifico peri-rotuleo. Si tratta di una patologia da “overuse”, da sovraccarico, che aumenta il dolore e la forza compressiva dell’articolazione femoro-rotulea. 

I fattori eziologici che portano a questa condizione dolorosa possono distinguersi in:

Fattori locali: che agiscono direttamente sulla rotula, come la forma del solco trocleare del femore;

Fattori prossimali e fattori distali: legati all’allineamento delle ossa e delle articolazioni dell’arto inferiore, come la presenza di ginocchio valgo.

  • Il trattamento integrato

Il trattamento integrato viene strutturato sulla base della causa che genera la disfunzione. Come approfondito durante la diretta, Youtecar offre numerose opportunità di trattamento.

Qualora ci fosse il bisogno di eseguire un trattamento miofasciale sulla bandelletta ileo-tibiale o sul compartimento mediale dei muscoli della coscia è possibile eseguire una massoterapia di scarico applicando l’elettrodo capacitivo bipolare oppure tecniche di massaggio trasverso su trigger points specifici mediante l’utilizzo dell’elettrodo bipolare resistivo.

Il trattamento specifico dell’articolazione si può effettuare in diversi modi. Una delle applicazioni più utilizzate è mediante l’utilizzo del sistema unipolare. Il paziente è prono, la piastra si trova sotto il quadricipite e l’elettrodo resistivo viene applicato sul tendine rotuleo. Nel caso in cui ci fosse la necessità di far lavorar il paziente in dinamica, uno degli esercizi più utilizzati è il single leg squat. In questo caso, il fisioterapista può stabilizzare manualmente l’articolazione e allo stesso tempo stimolare la zona interessata, mediante l’utilizzo dell’elettrodo capacitivo bipolare, che essendo svincolato dall’utilizzo della piastra consente la possibilità di effettuare trattamenti dinamici.

Prima di concludere il webinar è stato molto interessante condividere con i colleghi le diverse strategie di trattamento delle più frequenti condizioni dolorose al ginocchio come la meniscopatia, la gonartrosi e l’infiammazione della zampa d’oca. Ascoltare l’esperienza di colleghi che hanno effettuato percorsi formativi differenti è sempre fonte di arricchimento sia personale che professionale!

Il video completo della diretta è inserito nel gruppo chiuso degli utilizzatori YouTecar:
GRUPPO CHIUSO UTILIZZATORI YOUTECAR

Andrea Pettirossi
Fisioterapista, Esperto in Terapia Manuale Ortopedica. Specializzato in Tecniche Chiropratiche.

ESTREMA SEMPLICITÀ, SUPER PRESTAZIONI ad un PREZZO INCREDIBILE

PREZZO INFERIORE A 4000 Euro

SCOPRI YOUTECAR E LA FANTASTICA PROMOZIONE NOLEGGIO!

 

Compilando il form qui sotto puoi prenotare
la tua VIDEO CONSULENZA PERSONALE.

Ti mostreremo in DIRETTA ZOOM Youtecar
e potrai chiedere tutte le informazioni a te utili.

 

compila il form qui sotto

Ai sensi delle Nuove Linee guida del Ministero della Salute del 28/03/2013, relative alla pubblicita sanitaria concernente i dispositivi medici, si avvisa l'utente che le informazioni ivi contenute sono esclusivamente rivolte agli operatori professionali


YOUTECAR è garantita da difetti di fabbricazione per un periodo di 5 ANNI a decorrere dalla data di acquisto comprovata da documento fiscale.  Ulteriori dettagli sono forniti sul manuale d’uso dei dispositivi.

Gli interventi di assistenza tecnica vengono generalmente eseguiti entro 2 giorni lavorativi, esclusi i tempi di movimentazione del dispositivo. Oltre tale periodo verrà proposto un apparecchio sostitutivo di cortesia.

INVIA
1
Chiedi subito le info di cui hai bisogno
Ciao
clicca su INVIA per parlare con noi